“Si vede che scrivi”

“Ah si? Ho la faccia di una che scrive?”

“No, hai le mani di una che scrive”.

(Ho 31 anni, ma riesco ancora e sempre a macchiarmi la mano di inchiostro)