Tre buoni motivi per leggere “Caro scrittore in erba” e “Caro lettore in erba”...

Quando ho trovato miracolosamente tempo per una toccata e fuga al Book Pride di Genova, mancava ormai poco alla chiusura. Un giro veloce tra gli stand degli editori, ma i libri che subito e...

Tre buoni motivi per leggere “Volpe 8” di George Saunders

Una tenera favola moderna sul rapporto tra uomini e natura "Volpe 8" di George Saunders (Feltrinelli, 2013) è una breve novella per adulti, 52 pagine di tenerezza raccontate dall'autore e illustrate da Chelsea Cardinal. Può...

Tre buoni motivi per leggere “Il sale va a destra” di Michela Alessio

È iniziato tutto quando un'amica mi ha prestato una copia de "Il sale va a destra", primo romanzo di Michela Alessio (LuoghInteriori, 2019). «Te lo consiglio, leggilo, è una storia d'amore, ma è particolare»...

Tre buoni motivi per leggere “Good Omens” di Neil Gaiman e Terry Pratchett

Un angelo e un demone - ormai ben ambientati nella società umana - non vogliono più l'Apocalisse, e faranno di tutto per impedirne l'avvento, con risultati tutti da ridere. Mi sono imbattuta per caso nel...

Tre buoni motivi per leggere “La cerimonia del massaggio” di Alan Bennett

Fresco e dissacrante lavoro di Alan Bennett ricco di humor inglese Si sa che non c'è nulla di più mondano di un buon funerale. E ancor di più se si tratta di commemorare un estinto...

Tre buoni motivi per leggere “Signor sindaco, domani pioverà?” di Davide Ferrari

Lo ammetto, appena ho visto la copertina di questo libro sul web (specifico che il sottotitolo è "10 anni su Facebook tra cittadini e leoni da tastiera") non ho potuto fare a meno di...

Tre buoni motivi per leggere “Storie di libri perduti” di Giorgio Van Straten

Viaggio alla scoperta di tesori senza prezzo andati perduti Ho letto, e decisamente consiglio, "Storie di libri perduti" di Giorgio Van Straten (Laterza, 2016). L'autore, che dirige l'Istituto Italiano di Cultura a New York, parla...

Tre buoni motivi per leggere “Il cuore di De Coubertin” di Simone Farello

Una ventata di "gioiosa follia" in una città che ha sofferto molto Per recensire il primo libro di Simone Farello, "Ogni maledetto martedì", avevo scritto che nel testo spesso la realtà superava la fantasia. Adesso,...

Tre buoni motivi per leggere “Assassinio all’Ikea” di Giovanna Zucca

Godibile giallo che tratta i temi dell'amore e dell'amicizia Attirata dalle promozioni di Amazon per il Kindle, sono stata incuriosita da "Assassinio all'Ikea - Omicidio fai da te" di Giovanna Zucca (Fazi Editore, 2015) innanzitutto,...

Tre buoni motivi per leggere “Agnus Dei” di Matteo Frulio

Devo ammetterlo: quando una persona che conosco scrive un libro, mi viene sempre voglia di leggerlo. Perché penso sia una buona opportunità per comprenderla meglio e scoprire nuovi lati della sua personalità che magari...