Tre buoni motivi per leggere “Lo strano caso del Dr. Jekyll e di Mr....

Un classico gotico che ci costringe a guardarci allo specchio E va bene, lo ammetto: "Lo strano caso del Dr. Jekyll e di Mr. Hyde" scritto nel 1886 da Robert Louis Stevenson è uno dei classici...

Tre buoni motivi per leggere la “Guida tascabile per maniaci dei libri” di The...

Indispensabile manuale per gli amanti dei libri Non è solo un'enciclopedia dei libri più famosi, ma è molto di più. Quando mi hanno regalato "Guida tascabile per maniaci dei libri" (Edizioni Clichy, 2018) sapevo già...

Tre buoni motivi per leggere “Signor sindaco, domani pioverà?” di Davide Ferrari

Lo ammetto, appena ho visto la copertina di questo libro sul web (specifico che il sottotitolo è "10 anni su Facebook tra cittadini e leoni da tastiera") non ho potuto fare a meno di...

Tre buoni motivi per leggere “I nomi epiceni” di Amelie Nothomb

Graffiante, cinico e bellissimo come tutti i libri della Nothomb Graffiante, cinico, dritto al cuore come tutti i libri di Amelie Nothomb: ho letto "I nomi epiceni" (Voland, 2019) in pochi giorni, ed ecco i...

Tre buoni motivi per leggere “Storie di libri perduti” di Giorgio Van Straten

Viaggio alla scoperta di tesori senza prezzo andati perduti Ho letto, e decisamente consiglio, "Storie di libri perduti" di Giorgio Van Straten (Laterza, 2016). L'autore, che dirige l'Istituto Italiano di Cultura a New York, parla...

Tre buoni motivi per leggere “La Metamorfosi” di Franz Kafka

Una mostruosa metamorfosi e una metafora sull'indifferenza generale nei confronti del "diverso" Ho letto "La Metamorfosi" (Crescere Edizioni, 2017), racconto scritto da Franz Kafka e pubblicato per la prima volta nel 1915, ed ecco tre...

Tre buoni motivi per leggere “Un incantevole aprile” di Elizabeth Von Arnim

Un bella sorpresa, per gli amanti del buonumore e dei piccoli piaceri della vita Come definire "Un incantevole aprile" scritto da Elizabeth Von Arnim nel 1923 (l'ho letto nell'edizione di Fazi del 2017)? Io l'ho...

Tre buoni motivi per leggere “Diario di un’apprendista astronauta” di Samantha Cristoforetti

La prima donna italiana negli equipaggi dell'Agenzia Spaziale Europea racconta la sua esperienza con semplicità, garbo e passione La prima reazione, dopo aver finito "Diario di un'apprendista astronauta" di Samantha Cristoforetti (La Nave di Teseo,...

Tre buoni motivi per leggere “Il cuore di De Coubertin” di Simone Farello

Una ventata di "gioiosa follia" in una città che ha sofferto molto Per recensire il primo libro di Simone Farello, "Ogni maledetto martedì", avevo scritto che nel testo spesso la realtà superava la fantasia. Adesso,...

Tre buoni motivi per leggere “Assassinio all’Ikea” di Giovanna Zucca

Godibile giallo che tratta i temi dell'amore e dell'amicizia Attirata dalle promozioni di Amazon per il Kindle, sono stata incuriosita da "Assassinio all'Ikea - Omicidio fai da te" di Giovanna Zucca (Fazi Editore, 2015) innanzitutto,...