Arriva “Giappone in tutti i sensi”, il nostro primo libro ! La presentazione il 1 luglio a Genova

Tempo di lettura: 2 minuti

Ci siamo! Cari amici, dopo un intenso anno di lavoro ecco il nostro primo libro, “???????? ?? ????? ? ?????” (Erga edizioni): allo stesso tempo diario sentimentale di viaggio, libro di istruzioni e curiosità e immersione nelle tante sfaccettature di una cultura così profondamente diversa dalla nostra che ci ha accolti l’anno scorso. Ma soprattutto è un’esplosione di sentimenti che possono essere condivisi.

Lo presentiamo ??????̀ ? ?????? ???? ??? ?? ?????? ?? ???????? ?? ??????????? ?? ??? ????????, ? ??????.
A dialogare con noi, colei che ha scritto anche una splendida prefazione (e ne siamo onorati): Aurora Canepari, conservatrice responsabile del Museo d’Arte Orientale E. Chiossone di Genova.

Inoltre sarà presente Sakura Project con attrici in kimono antico

IL LIBRO:

Il Giappone affascina l’Europa da più di un secolo e anche oggi un viaggio nel Sol Levante è il sogno di moltissime persone. Di ragazzi che sono cresciuti con i cartoni animati giapponesi o con i manga, di appassionati di arte, di studiosi di filosofia e cultura orientale.
Insieme a Valentina e Simone – che curano anche il blog “Tre buoni motivi per leggere” – i lettori saliranno sulla Tokyo Tower, attraverseranno l’incrocio di Shibuya, prenderanno lo Shinkansen, il treno proiettile per raggiungere le locande tradizionali di Takayama, le case “a mani giunte” di Shirakawa-go, i fantastici giardini di Kanazawa con il suo Museo del Kimono e infine i vicoli e i templi di Kyoto e le mille luci di Osaka. Faranno un tour nel quartiere delle librerie di Jinbōchō, si aggireranno tra le meraviglie del Museo del Manga di Kyoto, scopriranno i segreti delle toilette più pulite e folli al mondo, daranno da mangiare ai cerbiatti di Nara in cambio di un inchino, proveranno lo street food, impareranno come si prega in templi buddhisti e santuari shintoisti e osserveranno i capolavori dell’arte calligrafica dei Samurai. Viaggeranno con libri, serie tv e musica. E visiteranno la tomba di Edoardo Chiossone, arenzanese che portò in Giappone l’arte della moneta e donò a Genova la più importante collezione d’arte giapponese in Italia.

Inoltre, grazie ai contenuti polisensoriali dell’App Vesepia, il viaggio in Giappone viene restituito attraverso tutti i sensi: le musiche delle città, i colori di una cucina sorprendente, la bellezza dei giardini, gli scritti trovati sul cammino, la vista di paesaggi urbani e naturali sensazionali. Con centinaia di foto e video visualizzabili gratuitamente e decine di contenuti polisensoriali che si aggiorneranno nel tempo attraverso i Vcode, “Giappone in tutti i sensi” è modello per i libri di viaggio del futuro.

E sempre grazie ai Vcode dinamici, alcuni contenuti saranno costantemente aggiornati in modo tale che il viaggio proposto da “Giappone in tutti i sensi” sia sempre attuale.

GLI AUTORI

Valentina Bocchino, classe 1987, nella vita si occupa di giornalismo e comunicazione. Ha scritto per 12 anni per Il Secolo XIX e attualmente lavora per la testata GenovaToday; nel mentre ha fondato Cronache Ponentine e un blog dedicato ai libri, Tre buoni motivi per leggere, unendo la passione per la carta stampata a quella per il web.

Simone Farello, classe 1974, laureato in Lettere con il professor Edoardo Sanguineti, legge moltissimi libri e ne scrive qualcuno. Il primo, “Ogni maledetto martedì” è stato ispirato dai 15 anni che ha trascorso in consiglio comunale a Genova. Il secondo, “Il cuore di De Coubertin” parla di un’improbabile Olimpiade che ha immaginato. Entrambi i libri sono editi da Erga edizioni, per cui collabora anche come editor. Scrive sul blog Tre buoni motivi per leggere.

Mercoledì 24 luglio –...

Continua la rassegna letteraria “Libri in piazzetta” organizzata da...

Olimpiadi Parigi 2024: i...

Venerdì 26 luglio si terrà la cerimonia di apertura...

Ecco i migliori 100...

Un articolo senz'altro da non perdere per tutti i...

“Inside out”: capire Tristezza...

Sara Marzullo, critica letteraria, ha pubblicato quest'anno, per 66thand2nd,...

Caso Chiara Ferragni: 4...

Una premessa doverosa: non ci occupiamo di gossip, dunque...

17 luglio – Presentazione...

Continua la rassegna letteraria "Libri in piazzetta" organizzata da...

Ecco i migliori 100 libri degli ultimi 25 anni secondo il New York Times

Un articolo senz'altro da non perdere per tutti i booklover è quello uscito sul New York Times che parla dei 100 migliori libri di...

Libri da leggere nel 2024: i nuovi “must have” per affrontare l’anno

Se vi sono piaciute le nostre guide con i libri che abbiamo più amato nell’arco del 2023 e la classifica delle recensioni più lette...

“Fuoco e sangue” e “House of the Dragon”: 8 grandi differenze tra libro e serie tv

Mai una gioia, per i fan del Trono di Spade: "Fuoco e sangue", il libro di George R. R. Martin dedicato alla storia della...

Olimpiadi Parigi 2024: i libri da leggere per prepararsi alle gare più attese

Venerdì 26 luglio si terrà la cerimonia di apertura della 33esima Olimpiade di Parigi: per 17 giorni gli occhi del mondo saranno sulla Ville...

Tre buoni motivi per leggere “La verità sul caso Harry Quebert” di Joël Dicker

Colpi di scena e suspense in un libro in cui nulla è come sembra Questo è un altro di quei casi in cui ho visto...

“Milena Sutter” di Graziano Cetara: il libro-inchiesta sul delitto che sconvolse l’italia

"Milena Sutter? Certo, mi ricordo il caso, quello del biondino della spider rossa!": così mi aveva risposto, qualche settimana fa, mio zio piemontese alla...

“Catene di Gloria” di Nana Kwame Adjei-Brenyah: una distopia che assomiglia, troppo, al presente

Finalista al 'National Book Awards' 2023 e presente in quasi tutte le classifiche dei migliori libri dell'anno negli USA, "Catene di Gloria" di Nana...

Che meraviglia i libri con testo originale a fronte

I libri con testo originale a fronte possono rappresentare una meravigliosa indecisione: non sai mai se leggere la traduzione in italiano, per ovvi motivi,...

Caso Chiara Ferragni: 4 libri per capire cosa succede e analizzare il mondo degli influencer

Una premessa doverosa: non ci occupiamo di gossip, dunque quello che vi proponiamo non è un articolo che parla di pettegolezzi su Chiara Ferragni....