Il 25 febbraio arriva il nuovo libro di Amélie Nothomb, “Gli aerostati”

Tempo di lettura: 1 minuto

Dal 25 febbraio 2021 in libreria arriva il nuovo libro di Amélie Nothomb, “Gli aerostati” (Voland).

Il libro, di 128 pagine, sarà venduto a un prezzo di 16 euro.

La trama de “Gli aerostati”

Ange, una brillante quanto timida studentessa di filologia, dopo aver risposto a un annuncio di lavoro, inizia a dare ripetizioni a Pie, strano sedicenne, dislessico e incompreso dai genitori. Affascinato dalla matematica e in particolare dal funzionamento degli aerostati – “balene volanti, silenziose e aggraziate” – Pie disprezza invece la letteratura.

Sotto l’occhio vigile di Grégoire, padre del ragazzo, Ange si impegna al massimo spronando Pie a leggere un classico dopo l’altro. Il rapporto tra i due diventa subito speciale, e anche Ange avrà qualcosa da imparare dal suo allievo…

Con la scrittura folgorante a cui la grande autrice belga ci ha abituati, “Gli aerostati”, suo 29esimo romanzo, è una celebrazione della lettura e della giovinezza, con quella sfumatura noir che contraddistingue la migliore Nothomb.

Resistere a un mondo...

La sudcoreana Han Kang è un'indiscussa protagonista della letteratura...

Perché ci piacciono così...

di Valentina Bocchino e Simone Farello Se siete lettori attenti,...

Tutti i segreti del...

Siete cresciuti a pane e Robottoni? Amate Van Gogh...

Uno “Stranger Things” anni...

Chi ha seguito la serie Netflix 'The Crown' si...

Presentiamo l’ultimo libro di...

Dopo il grande successo dell'incontro sul meraviglioso viaggio dei...

“Povere creature!”: il film...

Sapevate che... "Povere creature!", il film di Yorgos Lanthimos...

Perché ci piacciono così tanto i libri giapponesi “che fanno stare bene”

di Valentina Bocchino e Simone Farello Se siete lettori attenti, scommettiamo che avete fatto caso al vero e proprio boom di libri "rassicuranti", spesso giapponesi,...

Libri da leggere nel 2024: i nuovi “must have” per affrontare l’anno

Se vi sono piaciute le nostre guide con i libri che abbiamo più amato nell’arco del 2023 e la classifica delle recensioni più lette...

Il grande successo della serie tv “Mare Fuori”: 3 libri da leggere sull’argomento

C'è una serie tv italiana che in questo momento sta facendo parlare adulti e giovanissimi, prodotta da Rai Fiction, celebrata al recente Festival di...

“L’ultimo uomo bianco” di Mohsin Hamid: e se un giorno gli uomini si risvegliassero tutti neri?

Con "L'ultimo uomo bianco" (Einaudi, 2023, nella pregevole traduzione di Norman Gobetti), lo scrittore pakistano Mohsin Hamid chiude un trittico iniziato con "Il fondamentalista...

Tutti i segreti del Made in Japan: “POP. Come la cultura giapponese ha conquistato il mondo” di Matt Ald

Siete cresciuti a pane e Robottoni? Amate Van Gogh e gli Impressionisti? La vostra vita è cambiata con il walkman? Non riuscivate a staccarvi...

Resistere a un mondo cannibale: “La vegetariana” di Han Kang

La sudcoreana Han Kang è un'indiscussa protagonista della letteratura contemporanea e molto del suo successo lo deve a "La vegetariana" (Adelphi, 2016 nella efficacissima...

Tre buoni motivi per leggere “Le città invisibili” di Italo Calvino

Vi è mai capitato di leggere da giovani libri (perché costretti) che avete odiato, riscoprendoli e adorandoli più avanti? A me è successo con...

ANTEPRIMA | “Psicopompo” di Amélie Nothomb: lo stupro e le ali della scrittura che l’hanno salvata

Durante le nostre ultime vacanze in Francia non ho saputo resistere e ho comprato l'ultimo libro di Amélie Nothomb, "Psychopompe" (Albin Michel, 2023), non...

Gialli che passione: 5 libri con cui iniziare il 2023

Ho una tradizione: il primo libro che leggo all'inizio dell'anno è sempre un giallo. E se negli ultimi tempi la scelta era stata quasi...